Castelli, mostre e festival

Arte e cultura

Un soggiorno culturale


In Emilia sono numerosi i luoghi di interesse artistico-culturale che il nostro territorio offre. Per chi soggiorna al Grand Hotel Salsomaggiore è impossibile annoiarsi, anzi! Ai momenti di relax è possibile alternare piacevoli gite fuori porta alla scoperta di castelli, chiese, musei, palazzi storici e di un labirinto unico al mondo.

Associati con

Salsomaggiore Terme e le Terme Berzieri


Il Palazzo delle Terme Berzieri è un gioiello in stile Liberty e Déco, simbolo di Salsomaggiore Terme e del termalismo europeo. Nel 1912 l'architetto Ugo Giusti avvia il progetto, terminato da Galileo Chini nel 1923 dopo una breve interruzione dei lavori. Il risultato è un edificio unico al mondo, che fonde le influenze orientali con la tradizione culturale toscana. La facciata e gli interni riprendono motivi e sagome di animali attraverso linee ornamentali e dinamiche, tipiche del Liberty, mentre all'interno si trovano diversi elementi in metallo, uno dei materiali più utilizzato dall'Art Déco. Imperdibili sono anche il Palazzo dei Congressi e il Parco Mazzini.

Visita il sito Visitsalsomaggiore

Visita il sito Salsomaggiore Experience

Castelli del Ducato


Le province di Parma e Piacenza sono ricche di castelli e rocche affascinanti, tutte da visitare e ammirare. Eccone alcuni tra i più famosi: i castelli di Torrechiara, Tabiano, Roccabianca, Felino, Montechiarugolo e di Scipione in Provincia di Parma; castello di Agazzano, di Bobbio, Rivalta, Paderna e San Pietro in Cerro in provincia di Piacenza. Cosa dire poi del Borgo di Vigoleno, della Fortezza d Bardi, delle Rocche di Sala Baganza, San Secondo e Castell'Arquato? Bellezze uniche, dal fascino indiscusso.

Visita il sito dei Castelli del Ducato

Terre Verdiane e Festival Verdi


I comuni di Busseto, Parma, Soragna, Fontanellato, San Secondo, Zibello, Roccabianca e Salsomaggiore Terme fanno parte delle cosiddette Terre Verdiane. È qui, infatti, che si è sviluppata la vita artistica e musicale del celebre musicista Giuseppe Verdi ed è in suo onore che ogni anno si celebra il Festival Verdi, un appuntamento imperdibile per gli amanti della musica lirica.

Visita il sito Terre di Verdi

Visita il sito del Festival Verdi

Labirinto della Masone


Il labirinto di bambù, voluto e realizzato da Franco Maria Ricci, è il più grande al mondo: conta 200.000 piante di bambù appartenenti a una ventina di specie diverse, alte tra i 30 centimetri e i 15 metri, ma ospita anche un museo con una collezione privata, una biblioteca, spazi dedicati a mostre temporanee e un archivio. Infine, ci sono anche un Bistrò, Il Caffè e una Gastronoma parmigiana, gestiti dallo chef stellato Massimo Spigaroli.

Visita il sito del Labirinto della Masone

Fondazione Magnani Rocca


La Villa dei Capolavori di Mamiano, una frazione del comune di Traversetolo in provincia di Parma, vuole promuovere la diffusione della cultura e dell'arte per favorire la crescita della società. Ospita la prestigiosa collezione di Luigi Magnani, che annovera opere di Gentile da Fabriano, Filippo Lippi, Carpaccio, Dürer, Tiziano, Rubens, Monet, Renoir, Cézanne fino a De Chirico e sculture di Canova e Bartolini.

Visita il sito della Fondazione Magnani Rocca

Parma


Sono numerosi i punti di interesse della cittadina parmigiana, definita anche la "piccola Parigi". Cosa non perdere assolutamente? Il Teatro Regio, il Palazzo della Pilotta, il Duomo, il Battistero, la Galleria Nazionale, il Teatro Farnese, la Chiesa della Steccata e il Monastero di San Giovanni Evangelista.

Visita il sito del turismo di Parma

Visita il sito di Parma Capitale della Cultura 2020